Tintura con la terra

Oggi si sente la necessita’ di tornare alla natura, di riscoprire i suoi segreti e le opportunità che offre e che sono già state utilizzate dai nostri lontani predecessori.
La tintura con la PURA TERRA che Madiva propone si rifà all‘ antica tradizione di colorare capi e tessuti in modo totalmente naturale.
Occorre specificare che la parola “naturale” e’ usata spesso in modo improprio o troppo generico per indicare un prodotto sano , dimenticando che anche in natura ci sono sostanze tossiche che possono essere pericolose per l‘uomo.
La terra che noi usiamo per tingere e’ totalmente naturale in quanto non lavorata con sostanze chimiche, raccolta in luoghi incontaminati e, quindi, polverizzata allo stato puro. La prova di tale purezza viene da analisi eseguite in laboratori specializzati, colore per colore, che servono a controllare l’eventuale presenza di sostanze nocive esterne, di forme di radioattività per scorie o metalli pesanti , di coloranti chimici, ecc.. venuti a contatto con la terra che si andrà ad usare per tingere.
Le terre che utilizziamo si presentano in natura solo allo stato solido e provengono da luoghi diversi (solitamente Africa, Mongolia, sud America) dove si trovano i terricci più carichi di colore e con tonalità molto calde e suggestive. Quella che proponiamo è una tintura molto delicata e poco aggressiva sui tessuti, basti pensare che il pigmento rilasciato sull‘indumento non supera mai il 2/3% di quello contenuto nella pura terra.
E’ questo il motivo per cui partendo, per esempio, da una terra blu scuro, si otterranno coloriture nella gamma dei celesti e mai tonalità troppo intense. Nessun problema per lavare l’indumento: la solidità e’ assicurata e anche la morbidezza aumenta di lavaggio in lavaggio.

Occorre tornare alla natura:
in ciò che si mangia,
in ciò che si respira,
in ciò che si indossa.
È sempre più una necessità che una moda.

Sabbia

Roccia

Ametista

Topazio

Le eventuali discromie di colore non sono un difetto, ma il risultato delle tinture naturali